AIVITER Home page
 

 

Iniziative dell'Associazione Italiana Vittime del Terrorismo



 
 

Iniziative attuali

Comunicato Stampa

Disapplicata di fatto la legge in favore delle vittime

Torino, 23 marzo 2011

A quasi sette anni dell’entrata in vigore della legge 3 agosto 2004, n. 206 recante “Nuove norme in favore delle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice” mentre ne rileviamo ancora la mancata attuazione in numerose parti, registriamo, a seguito dell’approvazione del provvedimento di legge SCHIRRU (n. 4089), addirittura l’impossibilità di applicazione della norma che dal 1998, ed ancor prima, prevede assunzioni agevolate a favore delle vittime del terrorismo, della criminalità organizzata, del dovere e dei loro familiari.

Chiediamo che tale diritto sia immediatamente ripristinato dall’Esecutivo con interventi amministrativi al fine di ovviare a questo ennesimo ingiusto azzeramento di fatto di un beneficio intangibile, tuttora vigente e disciplinato da una precisa e chiarissima norma legislativa. Non riteniamo idonee ed accettabili soluzioni dilatorie quale un intervento legislativo correttivo per la eccessiva lungaggine dell’iter e neppure l’utilizzo di tavoli tecnici, considerato il risultato inconcludente e quasi nullo di quelli tenutisi ben due anni or sono nei numerosi incontri presso la Presidenza del Consiglio con il coordinamento del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, per superare le numerose criticità relative alla completa attuazione della 206 .

Il Governo purtroppo non ha mantenuto le promesse fatte al momento del suo insediamento e a tutt’oggi la legge 206, malgrado le più ampie assicurazioni forniteci, è rimasta in gran parte inattuata ed addirittura inefficace nel diritto alle assunzioni obbligatorie.
Chiediamo che sia fatto ogni sforzo perché TUTTI i diritti riconosciutici trovino pronta attuazione.

Ci rifiutiamo di rimanere ingabbiati da una logica strettamente ragionieristica contabile ove, per l’insensibilità di taluni, non si riescono neppure a trovare le modeste risorse necessarie per corrispondere quanto dovuto, a fronte dei gravi lutti e delle sofferenze sopportate.

Chiediamo giustizia !

Il Presidente AIVITER, Dante Notaristefano


 

SEZIONI
Storia e presentazione dell'Associazione Storia e presentazione dell'Associazione / Our Association history Memorie e schede delle vittime Memorie e schede delle vittime / Italian victims of terrorism data base
Archivio dei documenti dell'Associazione Archivio dei documenti, foto, didattica e link
/ Archives, didactics and links
Iniziative ed eventi dell'Associazione Iniziative, eventi e comunicati stampa
/ Events and press
Torna in alto - Sponsor dell'Associazione / Our sponsor -  Home page
Partner of the European Network of Victims of the Terrorism (NAVT), partner del Radicalisation Awareness Network (RAN), partecipant of the Global Counterterrorism Forum (GCTF) and Member of International Alliance Against Terrorism (IAAT)

Creative Commons License
Sito internet AIVITER by Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione Contro l'Ordinamento Costituzionale dello Stato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.vittimeterrorismo.it.