AIVITER Home page
 

 

Iniziative dell'Associazione Italiana Vittime del Terrorismo
/
Events and press (2002-2003)


 

ALTRE

Il 28 settembre 2003, si è tenuta una cerimonia per il 25° Anniversario dell'assassinio di Piero Coggiola al Cimitero Sud di Torino. Il Consigliere Comunale Cugusi, in rappresentanza del Sindaco, ha deposto una corona di fiori, omaggio della Città. Erano presenti con i famigliari,  V.V.U.U.,rappresentanti della Fiat e della nostra Associazione


Intervista al Presidente dell'Associazione da La Stampa del 31 Agosto 2003
->Leggi l'articolo


Lunedì 9 Luglio 2003, il Presidente dell'Associazione ha partecipato alla presentazione del libro "Le date del terrore" di M. Calvi, A. Ceci, A. Sessa, G. Vasaturo, discutendone con gli autori e con il dott. Alberto Bradanini, il sen. Maurizio Calvi e il dott. Stefano Dambruso
Il 9 giugno 2003, il Presidente dell'Associazione ha Incontrato a Montecitorio in Roma il Presidente della Camera On. Pierferdinando Casini
Sabato 17 Maggio 2003 alle ore 10,30 in Torino, nella Basilica B.V. Consolata, in Piazza della Consolata: Funzione Religiosa di Suffragio in memoria di tutte le Vittime del terrorismo
A Milano, il 1° Marzo 2003 ore 10 presso Palazzo Reale, il Circolo Perini organizza un incontro sul tema: "Giustizia, Memoria e Solidarietà per le vittime di stragi e terrorismo"
Il 9 Marzo 2003 alle ore 10, presso la Cappella delle Suore di C.so Farini 26/a in Torino
Messa in Suffragio per il 25° Anniversario della morte del Maresciallo di P.S. Medaglia d'Oro, Rosario Berardi

 

 

Iniziative passate

2002-2003

PROGETTO DI LEGGE PER LE VITTIME DEL TERRORISMO

  • Comunicato stampa dell'Associazione del 2 dicembre sul testo unificato C 2725 Bornacin - C 3105 Bielli “Nuove norme in favore delle vittime del terrorismo e delle stragi”
  • Considerazioni dell’Associazione italiana vittime del terrorismo sul testo unificato C 2725 Bornacin - C 3105 Bielli “Nuove norme in favore delle vittime del terrorismo e delle stragi” approvato con emendamenti, dalla Commissione I° Affari Costituzionali C. il 31/7 c.a..
    (-> Clicca per leggere tutta la dichiarazione del presidente Maurizio Puddu)
  • In occasione del Congresso nazionale U.N.M.S. a Fiuggi, il presidente Puddu, in rappresentanza dell'Associazione, è intervenuto nei saluti introduttivi criticando l'attuale proposta di legge unificata  2725-3105 Bornacin-Bielli (vedi sotto), licenziata dalla Commissione Affari Costituzionali della Camera, perché non corrispondente alle aspettative giustificate e reali delle vittime.
  • Si rende noto agli associati che la proposta di legge n. 2725, On. Bornacin primo firmatario, è stata unificata con la proposta n. 3105 dell'On. Bielli.
    La Commissione Affari Istituzionali con emendamenti, che pure alleghiamo al testo, l'ha approvata in data 31 luglio 2003 all'unanimità e inoltrata alle altre Commissioni. La nostra Associazione non condivide questo testo perché non comprende quanto richiesto e invierà altri elementi di proposta di "correzione".  
    (-> Leggi il testo e gli emendamenti)
  • CAMERA DEI DEPUTATI: NUOVE NORME IN FAVORE DELLE VITTIME DEL TERRORISMO
    D'INIZIATIVA DELL'ONOREVOLE GIORGIO BORNACIN.
    XIV LEGISLATURA
    Progetto di legge - N. 2725: (-> Scarica file PDF della presentazione e del testo di legge)

IL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA CAMERA

In occasione della Funzione Religiosa di Suffragio in memoria di tutte le Vittime del terrorismo del 17 Maggio 2003 a Torino
(-> Leggi tutto il testo del messaggio)


INFORMATIZZAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE 

LE FASI DEL LAVORO A PARTIRE DA 2002

  1. VALUTAZIONE DEI DOCUMENTI DELL'ARCHIVIO PER CATEGORIE E RELATIVE VOCI DI DESCRIZIONE: documentazione interna dell'Associazione, corrispondenza collegata, materiale monografico sulle vittime, fotografie, videocassette, libri e pubblicazioni.
  2. INFORMATIZZAZIONE DELLA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE. Realizzazione di un sito internet dell'Associazione al dominio web www.vittimeterrorismo.it contenente: Presentazione e storia dell'A., contatti e recapiti dell'A., lo Statuto dell'A., circa 200 schede monografiche delle vittime del terrorismo tratte dal materiale d'archivio (inizialmente 50), Notizie e informazioni sull'attività corrente dell'A.
  3. SCHEDATURA DEI DOCUMENTI (INFORMATIZZAZIONE DEI DATI) E SCANSIONE DEI DOCUMENTI ORIGINALI. Creazione del data-base per l'archiviazione di tutti i singoli documenti, ad esclusione dei fascicoli monografici già trattati per le schede del sito web, che saranno contestualmente digitalizzati, mediante scansione, per salvaguardarli e renderli disponibili alla consultazione e alla ristampa.
  4. EVENTUALE RIPRODUZIONE DELLA BANCA DATI SU CD-ROM PER ANNATA E/O SUA PUBBLICAZIONE SUL SITO INTERNET DELL'ASSOCIAZIONE.

 

SEZIONI
Storia e presentazione dell'Associazione Storia e presentazione dell'Associazione / Our Association history Memorie e schede delle vittime Memorie e schede delle vittime / Italian victims of terrorism data base
Archivio dei documenti dell'Associazione Archivio dei documenti, foto, didattica e link
/ Archives, didactics and links
Iniziative ed eventi dell'Associazione Iniziative, eventi e comunicati stampa
/ Events and press
Torna in alto - Sponsor dell'Associazione / Our sponsor -  Home page
Partner of the European Network of Victims of the Terrorism (NAVT), partner del Radicalisation Awareness Network (RAN), partecipant of the Global Counterterrorism Forum (GCTF) and Member of International Alliance Against Terrorism (IAAT)

Creative Commons License
Sito internet AIVITER by Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione Contro l'Ordinamento Costituzionale dello Stato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.vittimeterrorismo.it.