AIVITER Home page
 

 

 

Schede/1981/CARLUCCIO



Luigi Carluccio

 

 
(cognome, nome e professione) Luigi Carluccio, Brigadiere Polizia di Stato
(luogo e date di nascita) Nato nel 1953
(luogo e data dell'attentato)  Como, 15 luglio 1981
(luogo e data di morte)  Como, 15 luglio 1981
(descrizione attentato) Il 15 luglio 1981 una serie di attentati esplosivi viene compiuta nel centro di Como contro dei negozi: otto esplodono e cinque sono neutralizzati. Luigi Carluccio muore a 28 anni, in Viale Lecco dinanzi a una pasticceria, mentre cerca di disattivare uno di questi ordigni.
(biografia) Nel 1973 Luigi Carluccio si arruola nella Polizia e viene assegnato alla Questura di Milano. Vive da solo a Milano in attesa di farsi raggiungere dalla moglie Maria Rosaria e dal piccolissimo Alessandro di otto mesi. Svolge servizio di artificiere e si specializza in antisabotaggio.
(rivendicazione, autori) Gli attentati sono rivendicati dalle Brigate operaie per il comunismo come forma di protesta contro la costruzione di nuove carceri.
(stato processuale) -
(status famigliari) -
(note) -

 

SEZIONI
Storia e presentazione dell'Associazione Storia e presentazione dell'Associazione / Our Association history Memorie e schede delle vittime Memorie e schede delle vittime / Italian victims of terrorism data base
Archivio dei documenti dell'Associazione Archivio dei documenti, foto, didattica e link
/ Archives, didactics and links
Iniziative ed eventi dell'Associazione Iniziative, eventi e comunicati stampa
/ Events and press
Torna in alto - Sponsor dell'Associazione / Our sponsor -  Home page
Partner of the European Network of Victims of the Terrorism (NAVT), partner del Radicalisation Awareness Network (RAN), partecipant of the Global Counterterrorism Forum (GCTF) and Member of International Alliance Against Terrorism (IAAT)

Creative Commons License
Sito internet AIVITER by Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione Contro l'Ordinamento Costituzionale dello Stato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.vittimeterrorismo.it.