AIVITER Home page
 

 

 

Schede/1978/CUTUGNO



Lorenzo Cutugno


Il luogo dell'attentato a Cutugno

 


La Stampa Sera, 12 aprile 1978

 
(cognome, nome e professione) Lorenzo Cutugno, agente carcerario
(luogo e date di nascita) Nato a Barcellona Pozzo di Gotto (ME), 14 gennaio 1947
(luogo e date dell'attentato)  Torino, 11 aprile 1978
(luogo e date di morte)  Torino, 11 aprile 1978
(descrizione attentato) Lorenzo Cutugno esce alle 7.30 del mattino dalla sua abitazione per recarsi al lavoro alle carceri “Nuove”. I terroristi lo stanno  aspettando, sono un uomo e una donna e sul portone di casa gli sparano tutto il caricatore di 7 colpi. Nonostante le ferite Cutugno riesce a reagire e trascinandosi fuori riesce a sparare 7 colpi ferendo l’uomo alla schiena.
Un terzo terrorista, che attende in auto, si porta alle sue spalle, spara  fulmina Cotugno con 2 proiettili.
L’uccisione dell’agente è preceduta da una serie di minacce culminate nel rogo della sua auto rivendicato dai Nuclei proletari comunisti.
Lorenzo Cutugno lascia la moglie Frana Sabiano di 29 anni e la figlia Daniela di soli 4 anni.
Il terrorista ferito da Cotugno è Cristoforo Piancone che viene lasciato dai complici al pronto soccorso all’astanteria Martini, si dichiara prigioniero politico e non vuole dire altro.
(biografia) Agente di custodia dal marzo 1968, ha iniziato la carriera a Palermo,  nel 1971 è stato trasferito a Torino alle “Nuove”  e si è sposato con Franca. Aveva chiesto ed ottenuto il trasferimento in Sicilia che si sarebbe già dovuto effettuare al momento dell'assassinio.
(rivendicazione, autori) Le Brigate Rosse rivendicano l’uccisione di Cutugno con una telefonata all’Ansa.
(stato processuale) -
(status famigliari) -
(note) -  

 

SEZIONI
Storia e presentazione dell'Associazione Storia e presentazione dell'Associazione / Our Association history Memorie e schede delle vittime Memorie e schede delle vittime / Italian victims of terrorism data base
Archivio dei documenti dell'Associazione Archivio dei documenti, foto, didattica e link
/ Archives, didactics and links
Iniziative ed eventi dell'Associazione Iniziative, eventi e comunicati stampa
/ Events and press
Torna in alto - Sponsor dell'Associazione / Our sponsor -  Home page
Partner of the European Network of Victims of the Terrorism (NAVT), partner del Radicalisation Awareness Network (RAN), partecipant of the Global Counterterrorism Forum (GCTF) and Member of International Alliance Against Terrorism (IAAT)

Creative Commons License
Sito internet AIVITER by Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione Contro l'Ordinamento Costituzionale dello Stato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.vittimeterrorismo.it.