AIVITER Home page
 

 

 

Schede/1976/PADOVANI



Vittorio Padovani

 
(cognome, nome e professione) Vittorio Padovani, vicequestore di P.S., Medaglia d'oro al Valor Civile alla Memoria
(luogo e date di nascita) Nato a Modena, 1° marzo 1929
(luogo e date dell'attentato)  Sesto S. Giovanni (MI), 15 dicembre 1976
(luogo e date di morte)  Sesto S. Giovanni (MI), 15 dicembre 1976
(descrizione attentato) All’alba del 15 dicembre la polizia ha predisposto un’irruzione nell’appartamento dove abita Walter Alasia.
Quest’ultimo viene sorpreso e cercando di sfuggire alla cattura scatena una sparatoria con le forze dell’ordine: il maresciallo Bazzega e il vicequestore Padovan muoiono.
Walter Alasia stesso viene ucciso nel cortile della sua abitazione dopo un tentativo di fuga dalla finestra. La colonna milanese delle Brigate Rosse prenderà il suo nome.
(biografia) -
(rivendicazione, autori) -
(stato processuale) -
(status famigliari) -
(note) Insignito anche delle onorificenze di Cavaliere e Cavaliere Ufficiale OMRI

 

SEZIONI
Storia e presentazione dell'Associazione Storia e presentazione dell'Associazione / Our Association history Memorie e schede delle vittime Memorie e schede delle vittime / Italian victims of terrorism data base
Archivio dei documenti dell'Associazione Archivio dei documenti, foto, didattica e link
/ Archives, didactics and links
Iniziative ed eventi dell'Associazione Iniziative, eventi e comunicati stampa
/ Events and press
Torna in alto - Sponsor dell'Associazione / Our sponsor -  Home page
Partner of the European Network of Victims of the Terrorism (NAVT), partner del Radicalisation Awareness Network (RAN), partecipant of the Global Counterterrorism Forum (GCTF) and Member of International Alliance Against Terrorism (IAAT)

Creative Commons License
Sito internet AIVITER by Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione Contro l'Ordinamento Costituzionale dello Stato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.vittimeterrorismo.it.